venerdì 14 giugno 2013

Mantovane con Pasta Madre ( facili )


E si , oggi mi sono detta ora o mai piu' e ho provato a farle !
La ricetta l'ho trovata nel gruppo di fb "la pasta madre " 
... mi sono permessa di fare qualche variante.

Il risultato e' ottimo  *-*  e semplici da fare .
Tempo di lievitazione relativamente poco .

La mia vicina di casa Laura che ha 13 anni dopo aver "assaggiato " due pezzi interi mi fa : veramente buoni ! sono piu' buoni del pane della mensa della scuola! ... O_o ...
Be' direi che e' tutto un programma ! hehehe
Scherzi a parte ecco a voi la ricetta con tanto di foto e orari in cui ho lavorato...che lo so'... aiutano !

  Ingredienti:

- 800 g farina 0
- 200 g ferina manitoba
- 200 g Pasta Madre solida
- 500 g acqua temperatura ambiente ( se fa caldo )
- 2 cucchiai di olio EVO
- 4 cucchiaini di sale
- 1 cucchiaino di miele o malto

Procedimento

Alla sera :
verso le 19.oo ho rinfrescato la Pasta Madre e lasciato a temperatura ambiente fino alle 23,oo circa poi ho messo in frigo tutta la notte.


Alla mattina ore 8,30
Riporto la PM bella azilla a temperantura ambiente ... intanto preparo gli altri ingredienti ,
poi sciolgo PM nell ' acqua .

                




Aggiungo gli altri ingerdienti , tenendo il sale per ultimo .
Impasto bene



Metto a livitare a temperatura ambiente per 2 - 3  ore.


Ore 11,45 dare la forma :Creo delle palline di circa 100 grammi.
Per fare delle pagnottine perfette e dare forza all' impasto stendo e arrotolo 2 volte : una in un senso e l'altra nell' altro senso...spero sia ben spiegato dalle foto.

Allungo un po' la pallina e stendo con il mattarello ,
poi arrotolo



                                              
Ora prendo questo rotolino che come nella foto e' messo orrizontalmente , e giro in posizione verticale ..(non c'e' foto)

Stendo di nuovo con il mattarello arrotolando poi la pasta su se stassa ( piu' si riesce a dare giri e piu' si da' forza all'impasto).


                



Dispongo le pagnotelle sulla placca da forno con appoggiato sopra un canovaccio umido ( io poi le ho messe in forno con la luce spenta ).
Tempo di lievitazione 2 ore circa.

Ore 14,10
Preriscaldo il forno a 220 gradi con all'interno un pentolino d'acqua 
Cottura: ci vorranno circa 20-30 minuti, io controllo il colore che deve rimanere chiaro.
Solo quando e' il momento di infornare non un attimo prima, incido con un taglio netto e profondo fino ad arrivare al centro.


   

Una volta cotte  le copro con un telo e lasciarle raffreddare, in modo che restino morbide.


Ecco le nostra mantovanina ^_^

Link utile per vedere la lavorazione e sottura della mantovana ( anche se fatte con il lievito di birra )



ZENTANGLE : disegnare meditando

Ho sempre avuto la passione di disegnare e posso dire che me la cavo soprattutto copiando, a volte con molta fatica, quadri di Van Go...