venerdì 12 luglio 2013

Detersivo Bucato Lavartice Fai da te !




Ma si puo'?
Ceeerto che si puo'

Così dopo aver imparato a farci il sapone da bucato   e da questo poi il gel ci faciamo il detersivo per la lavatrice !


Per me e' stata la conquista più grande tra tutti i detergenti!
Da tempo ormai non compro piu'  detersivi inquinanti o costosi sia per la casa che per il bucato ^-^
Con questa ricetta mi trovo benissimo , anche se il  bucato non sara' "bianco che piu' bianco non si puo' " grazie ai famigerati sbiancanti ottici,  ne guadagna di certo la salute nostra dei nostri cari e del pianeta intero !


E poi vuoi mettere la soddisfazione di fare un bucato tutto eco a basso costo e dire : questo l'ho fatto io !
 
E la sensazione di liberta' che si ha quando non si dipende piu' dagli altri per questo prodotto ?
 
                                              

Mi e' stato di certo molto d'aiuto il libro che consiglio a tutti : 

Saponi e detergenti naturali
di Liliana Paoletti
Arianna edizioni

La quale ha pure un blog molto interessante  

 
Un po' di informazioni : 
Il sapone non basta
 
Il sapone e' un ottimo detergente ma da solo, il piu' delle volte, non basta per avere un risultato soddisfacente, per questo lo dovremmo integrare con altri ingredienti ecologici che ci aiuteranno a questo scopo.
Questi ingredienti li chiameremo additivi
prodotti che aggiunti al sapone ne rinforzano l' azione detergente.
Tra quelli piu' ecologici troviamo :
Bicarbonato di sodio ; Carbonato di sodio (soda solvay) ; Borace ; Fecola di patate o amido di mais ( addolcitori dell' acqua) 

Tra gli additivi ne fanno parte i sequestrati
indispensabili ,la cui azione e' proprio quella di "sequestrare ", attirare a se , i minerali indesiderati impedendo che si leghino al sapone. 
Con questa azione evita cosi' il depositarsi di residui di sapone nel bucato che con il tempo potrebbe irrancidire. Ottimo sequestrante ecologico e' : Citrato di sodio sia gia' pronto in polvere che la la soluzione liquida fai da te .

Altro additivo che ha un ' azione sbiancante e disinfettante e' percarbonato di sodio.
 
Ecco a voi la cara ricettina :
Detersivo completo per bucato

 


Questo detersivo e' formato da una parte liquida ( sapone ) e una parte in polvere ( additivi ) che e' la formula che io preferisco perché mi permette di lavare a basse temperature ( 40° ) non lavo mai piu' basso ,
il gel non mi lascia residui eventuali di sapone ...
Se preferite la variante in polvere qui troverete la ricetta ideata dalla La regina del sapone


Ingredienti :

- Gel di sapone autoprodotto ( vedi la ricetta  )
  

- 400 g di bicarbonato di sodio 
- 250 g di soda da bucato (solvay per intenderci, non la caustica!!)
- 200 g di amido di mais o riso o fecola di patate
- 150 g citrato di sodio (anche fai da te)


Le polveri  ( additivi ) vanno mescolate bene e tenute in un barattolo.
 
Dosi per un lavaggio di 4-5 kg :
 
200-250 ml di sapone liquido + 2 cucchiai di additivo in polvere

Se non abbiamo il citrato di sodio in polvere ( se non lo trovate mi potete contattare privatamente e vi daro' qualche indicazione ) possiamo usare quello liquido fatto da noi ma, Attenzione ! le polveri vanno bene insieme finche' restano polveri, mentre se abbiamo la soluzione liquida  di citrato dovremo fare cosi' :
Dosi per un lavaggio di 4-5 kg con citrato di sodio liquido

200-250 ml di sapone liquido + 2 cucchiai scarsi di additivo in polvere + 30 / 50 ml  di soluzione liquida di citrato di sodio .


Note

 
Per capi bianchi

Per completare il lavaggio noi aggiungiamo anche 1 cucchiaio di percarbonato di sodio, ma in questo caso occorre alzare la temperatura almeno a 40°
Ammorbidente
Al bando tutto quelle costosissime bottigliette dai mille colori,,semplicemente 1/2 bicchiere d'aceto bianco
Oppure meglio ancora la soluzione di acido citrico la 10-15 % Dosi : 100ml  


Profumazione

Basteranno 10-15 gocce di olio essenziale direttamente nella vaschetta dell' ammorbidente. Oppure nell'acqua del ferro da stiro ^_^
 
Forza provate anche voi ! se proprio non avete il sapone autoprodotto , si potra' usare quello commerciale fatto con grassi vegetali ( per etica ), sempre meglio di niente !

                                 
Con questa ricetta partecipo al contest Io lavo eco, I love eco di GocceD'aria e VerdeVero

Nessun commento:

Posta un commento

ZENTANGLE : disegnare meditando

Ho sempre avuto la passione di disegnare e posso dire che me la cavo soprattutto copiando, a volte con molta fatica, quadri di Van Go...