venerdì 12 luglio 2013

Gel di Sapone





Dopo aver imparato a farci il Sapone di Marsiglia bucato in casa , ora vediamo come possiamo utilizzarlo.

Il gel di sapone e' una variante del sapone solido in acqua , quindi e' un sapone liquido.
Io lo utilizzo principalmente come base per farmi in detersivo liquido per bucato in lavatrice autoprodotto.

Preparare il gel non e' affatto difficile e bastano pochi strumenti una pentola capiente di acciaio e un mini pinner ( non e' neccessario che siano destinati solo a tale scopo ) , oltre al nostro sapone di marsiglia stagionato da almeno un mese e mezzo.


 Ingredienti:
- 300 g di sapone autoprodotto
- 3000 g di acqua
Il gel da bucato richiede una diluizione di 1:10, significa che per ogni parte di sapone serviranno 10 parti acqua.

Procedimento:
- tagliare a fettine il sapone di marsiglia e metterlo in un pentola capiente

                      

- aggiungere la quantita' giusta di acqua e coprire con coperchio
-portare ad ebollizione , mescolare un po' , chiudere la fiamma e coprire.
-riposare per ciraca 3-4 ore oppure tutta la notte

             
-passato il tempo di riposo passare il tutto con il mipinner finche' non sara' ben sciolti eventuali grumi di sapone ( se restano dei piccoli residui non importa, si scioglieranno poi )

 
-aspettare che il gel si intiepidisca ed imbottigliare.
Se il sapone si presentera' piuttosto liquido all' inizio e' normale , solo quando sara' complete raffreddato raggingera' la sua consistenza ideale.

Note:
Il gel non avrà sempre la stessa consistenza : in estate con il caldo, si presenterà molto liquido, mentre  con il freddo in inverno  avra' una consistenza densa e gelatinosa (tipo chiara d' uovo ).
Per questo non significa che servirà più sapone per lavare la biancheria o per le altre pulizie se si presentera' piu' liquido perche' la percentuale di sapone e' sempre la stessa.
                                

ZENTANGLE : disegnare meditando

Ho sempre avuto la passione di disegnare e posso dire che me la cavo soprattutto copiando, a volte con molta fatica, quadri di Van Go...